GRAMINACEE ORNAMENTALI O PER FIORI SECCHI

Erbe ornamentali: CLICCA PER LA LISTA GRAMINACEE  DISPONIBILI  

Graminacee, ciperacee, giuncacee e poacee per comodità sono riunite sotto il nome

di erbe ornamentali:definizione non botanica ma esplicativa del loro uso possibile.

Caratteristiche

  • Leggerezza, flessuosità, movimento e suono
  • Quando le erbacee in giardino eccedono in esuberanza, le graminacee
  •  con la loro forma ben definita - riportano l'ordine
  • Ottime compagne di erbacee, rose e arbusti

Da primavera alla fine dell'inverno

  • Periodo di interesse: dalla tarda primavera, periodo in cui cominciano a "fiorire",
  • fino all’inverno inoltrato
  • In autunno, spesso, il colore del fogliame vira al giallo dorato 
  • o alle varie tonalità del rosso
  • In inverno sono magnifiche sotto la neve o dopo una gelata.

Facile coltivazione 

  • Rustiche e di poche esigenze
  • Moltissime resistono bene alla siccità
  • Per il primo periodo dopo l’impianto vanno bagnate in abbondanza in modo che le radici si
  • sviluppino bene ed arrivino in profondità. Poi, è fatta: le graminacee diventano autonome. O quasi.

Le graminacee sono coltivate ance in vaso diametro 22 cm, tranne alcune in vaso diametro 10 cm

La disponibilità varia a seconda della stagione. CONTATTARE INFO@PAGANODOMENICO.IT per ricevere maggiori informazioni 

o offerte personalizzate per quantitativi maggiori da 1 kg a kg 10 e oltre